Le radici profonde del futuro

Diasen nasce nel 2000 da un’idea di Floriano Mingarelli, un imprenditore capace di unire esperienza e visione in un tragitto che ha cambiato pelle a una piccola azienda innovativa divenuta leader nelle soluzioni green per l’edilizia.

L’azienda, oggi, è guidata da Diego Mingarelli, il figlio del fondatore, che con grande lungimiranza ha spinto lo studio dei materiali e la sperimentazione di soluzioni all’avanguardia in direzione di una sostenibilità ambientale che è diventata, per Diasen, tratto distintivo, identità condivisa ed elemento di caratterizzazione sul mercato.

Sede e produzione si trovano a Sassoferrato, comune dell’entroterra marchigiano della provincia di Ancona, a ridosso di un grande polo italiano di manifattura e di cultura produttiva.

Le radici danno linfa alla proiezione internazionale di Diasen e consentono di essere integralmente green perché la sostenibilità si apprende a partire dalle cose più vicine, dagli equilibri e dalle relazioni che si è in grado di costruire e di mantenere.
Per questo amare, capire e vivere il territorio di riferimento è un pezzo importante di un’identità sostenibile: “Troverai di più nei boschi che nei libri. Gli alberi e le pietre ti insegneranno ciò che non si può imparare dai maestri.” (San Bernardo di Clairvaux)

1978

ACRIFLEX

L’azienda Italsolventi comincia la produzione di solventi destinati all’uso industriale. Nella gamma dei prodotti anche le prime vernici speciali rivolte al mondo dell’edilizia.

L’azienda Italsolventi propone al mercato un impermeabilizzante liquido monocomponente denominato Acriflex.

1980

Italsolventi decide di avviare lo sviluppo di prodotti a base di materie prime naturali rivolti al mondo dell’Edilizia Green.

1985

DIATHONITE

Sabbia e cemento?
Perché non sughero e calce?
L’edilizia ecologica pianta le sue radici nel Fabrianese, uno dei distretti industriali più sviluppati e attivi d’Italia.

Nasce Diathonite, il composto termico a base di sughero per l’isolamento termico ed il risanamento dell’umidità.

1989

WATSTOP

Un altro importante prodotto si aggiunge alla gamma: Watstop, una innovativa resina epoxycementiza per il risanamento dell’umidità.

1990

L’istituto Nazionale di Fisica Nucleare applica le soluzioni Diasen contro l’umidità presso i laboratori di Legnaro e del Gran Sasso.

1992

Le soluzioni Diasen per pavimentazioni applicate presso le Grotte di Frasassi. Ogni anno 300.000 persone camminano in sicurezza sulle resine Diasen.

1993

Con O.R.A. Antipioggia è possibile impermeabilizzare con un prodotto trasparente.

1995

C.W.C. STOP CONDENSE

Dall’unione di Diathonite e Sentinum (la vecchia città romana di Sassoferrato) nasce il marchio Diasen, sotto il quale si raggruppa la linea per l’edilizia green di Italsolventi.

C.W.C. Stop Condense offre la soluzione unica e definitiva per l’eliminazione della condensa e della muffa.

1997

FLOORGUM PAINT

Viene sviluppata la prima resina all’acqua per il mondo delle superfici sportive. Floorgum Paint.

1998

L’UNESCO seleziona i materiali Diasen per il risanamento della “Città Vecchia” nel centro storico de L’Havana – Cuba.

1999

Viene totalmente abbandonata la produzione di solventi. Italsolventi viene riconvertita al naturale e viene fondata l’azienda Diasen.

2000

ACRIFLEX WINTER

Acriflex Winter supera tutti i limiti della resina acrilica monocomponente per le impermeabilizzazioni

2002

Le soluzioni Diasen contro l’umidità applicate nei lavori di recupero presso il Palazzo del Campidoglio, a Roma.

2003

AQUABIT

Diasen collabora con le proprie soluzioni impermeabilizzanti alla costruzione del National Stadium ad Abuja, capitale della Nigeria.

Per impermeabilizzare basta una sola mano. Nasce Aquabit.

2004

DIATHONITE PREMIX

La Diathonite diventa pronta all’uso: Diathonite Premix cambia il modo di fare il cappotto termico a base intonaco.

2005

AQUABOND

Un primer unico per infiniti supporti: Aquabond, il primer pronto all’uso che aggancia anche sul vetro.

2006

DIATHONITE EVOLUTION

Le Grandi Opere Spagnole scelgono Diasen per impermeabilizzare i viadotti della linea ferroviaria ad alta velocità Barcellona-Madrid.

La Diathonite cambia ancora. Con Diathonite Evolution le performance termiche degli intonaci diventano realtà.

2007

ORIPLAST REFLEX

Con Oriplast Reflex l’impermeabilizzante diventa ultrariflettente e contribuisce al risparmio energetico

2008

DIATHERM PRO

L’Università Luigi Bocconi di Milano sceglie Diasen per la correzione acustica delle sue aule.

Diasen rilascia Diatherm PRO software gratuito per l’esecuzione di calcoli termici e verifiche termo-igrometriche, che viene scaricato da oltre 90.000 progettisti.

2009

SAN SALVADOR DE LA PUNTA

La maestosa fortezza San Salvador de la Punta, che dal 1559 domina la baia de L’Havana, viene risanata con le soluzioni Diasen.

ACQUARIO DI GENOVA

L’Acquario di Genova, uno dei più grandi al mondo, scegli gli impermeabilizzanti Diasen

2010

PARQUE DE ESPAÑA

Le soluzioni Diasen vengono applicate presso la Biblioteca Pubblica Parque de Espana, futuristico progetto dell’archistar Giancarlo Mazzantini.

AUTOSTRADE SPA

Autostrade SPA insonorizza le sue gallerie con Diathonite Acoustix, l’intonaco fonoassorbente a base calce e sughero.

2011

FLOORGUM TYRE

La resina per parcheggi diventa monocomponente all’acqua: nasce Floorgum Tyre.

PROSPETTIVE FIORENTINE

L’Università ed il Comune di Firenze selezionano Diasen come partner tecnologico di “Prospettive Fiorentine”, progetto di restyling estetico e funzionale degli edifici periferici.

2012

Diasen vince il “Good Energy Awards”, perché “ha concentrato ricerca ed investimenti sullo sviluppo di soluzioni green-oriented”.

2013

GREEN ITALY

Diathonite è il primo termointonaco a ricevere l’Avis Tecnique, prestigiosa e severa certificazione del laboratorio di ricerca francese CSTB.

Diasen è inserita nella TOP100 delle aziende “Green” Italiane, all’interno del rapporto “Green Italy” stilato da Unioncamere, fondazione Symbola e Ministero dell’Ambiente.

2014

DIATHONITE CORK RENDER

La finitura colorata si evolve. Diathonite Cork Render colora, isola, protegge e non serve più il rasante.

2015

Diasen si aggiudica due importanti premi in Francia e in Portogallo

Nel mese di novembre l’azienda leader della green economy si è aggiudicata due importanti premi, l’I-novo Awards nella categoria Eco, all’importante fiera internazionale Batimat di Parigi, ed il premio Eccellenza nella Riabilitazione delle costruzioni, ricevuto durante la fiera Concreta tenutasi a Porto in Portogallo.

2016

NASCE DECORK

Nel 2016 nasce in casa Diasen Decork, lo speciale rivestimento decorativo a base di sughero e resine all’acqua, ad elevato potere termoisolante, idrorepellente e traspirante. Prodotto ecocompatibile studiato per creare effetti decorativi a parete, a soffitto e a pavimento.

2016

SMART DRYING TECHNOLOGY

Nasce la linea di impermeabilizzanti Smart Drying Technology. Un sistema che supera i limiti applicativi dei prodotti liquidi tradizionali a base acquosa in condizioni meteorologiche critiche.

Il suo segreto? L’innovativo meccanismo di filmazione che procede rapidamente e attraverso tutto lo spessore di film applicato.

2017

DIATHONITE THERMACTIVE

Il termocappotto a base sughero a spruzzo.

Il 2017 segna la nascita della Diathonite Thermactive, una vera innovazione nel campo dell’isolamento termico. Un termocappotto a base sughero e polveri diatomeiche applicabile in ambienti interni ed esterni. La soluzione perfetta per l’isolamento termico e la deumidificazione, con un Lambda di 0, 037 Wm/K. Leggero, termico, ecocompatibile, traspirante.