Rapporto Green Italy 2013

Per il secondo anno consecutivo Diasen è stata inserita nella TOP100 delle aziende "green" dell'economia italiana, all'interno del rapporto "Green Italy 2013", fotografia attuale e dettagliata del panorama italiano della Green Economy, stilato dalla fondazione Symbola e da Unioncamere, con il patrocinio del Ministero dell'Ambiente.

"Tre milioni di green jobs. 328mila aziende italiane (il 22%) dell'industria e dei servizi con almeno un dipendente che dal 2008 hanno investito, o lo faranno quest'anno, in tecnologie green per ridurre l'impatto ambientale e risparmiare energia. Dalle quali quest'anno arriverà il 38% di tutte le assunzioni programmate nell'industria e nei servizi: 216.500 su un totale di 563.400. Con fatturati e risultati in costante aumento."

Questa la premessa del rapporto Green Italy 2013, stilato da Fondazione Symbola e da Unioncamere con il patrocinio del Ministero dell'Ambiente, che ha come obiettivo quello di fotografare in maniera dettagliata e veritiera quelle che sono le pratiche virtuose di aziende che, in diversi settori, sono riuscite a mantere competitività e qualità grazie agli investimenti effettuati in risparmio energetico, sostenibilità ambientale, riutilizzo e riciclo delle materie prime.

E per il secondo anno consecutivo, Diasen entra a far parte di questa "rosa dei virtuosi" grazie ai suoi prodotti Diathonite Evolution, l'intonaco termico a base di sughero, eccellente soluzione per l'isolamento termico a cappotto, la deumidificazione ed il risanamento; ed Oriplast Reflex, un innovativo rivestimento in resina che, grazie alla capacità di riflettere i raggi solari permette di abbassare la temperatura all'interno degli edifici, con conseguenti benefici in termini di risparmio energetico sui costi di climatizzazione. Materiali che oltre a contribuire ad aumentare le prestazioni energetiche dei nostri edifici, vengono prodotti a partire da materie prime naturali e riciclate, per limitare l'impatto ambientale derivante dal loro ciclo produttivo.