Stucco epossidico per riparazioni pavimentazioni cementizie

Stucco epossidico ad alta resistenza per riparazione lesioni di pavimentazioni cementizie o in calecestruzzo.

Supporto

  • Calcestruzzo
  • Cementizio

Funzione

  • Riparazione lesioni pavimentazioni

Questo sitema utilizza lo stucco epossidico bi-componente Epofill Kitt per la riparazione di crepe, lesioni, avvallamenti, pop-up, buche ed ogni altra tipologia di rottura su tutte le pavimentazioni interne realizzate in cemento o calcestruzzo.

Il materiale, che si livella in maniera uniforme, può essere applicato anche in spessori molto elevati, e lisciato con spatola metallica una volta riempita la lesione. Dopo la maturazione, che avviene in tempi rapidi, garantisce una resistenza meccanica 5 volte superiore a quella del calcestruzzo.

Il prodotto risulta carrabile anche da mezzi pesanti come muletti o carrelli elevatori.

Vantaggi

  • Riparazioni veloci ed efficaci
  • Notevole resistenza meccanica anche al passaggio di mezzi pesanti
  • Cinque volte più resistente del calcestruzzo
  • Perfetta adesione al CLS
  • Non è soggetto a ritiri
  • Applicabile anche fai-da-te

Problematiche risolte

Voce di Capitolato

Questo contenuto è visibile solo agli utenti registrati

Accedi