Dispersioni termiche

Uno degli aspetti più importanti nella progettazione delle strutture, per il raggiungimento del comfort abitativo e della qualità degli ambienti indoor è sicuramente quello dell’isolamento termico. Grazie alla scelta degli opportuni materiali isolanti è possibile limitare le dispersioni termiche, controllare il flusso di calore che attraversa gli elementi strutturali e mantenere più costanti possibile le temperature interne.

Il calore si sposta infatti, in modo naturale, dalle zone ad alta temperatura verso le zone a temperatura più bassa.Per questo motivo, durante l'inverno, il calore delle nostre case tende a migrare verso l'esterno, mentre nei periodi estivi tende ad entrarvi.

Un non corretto isolamento termico può provocare:

  • formazione di condensa e muffe sulle pareti;
  • abbassamento della temperatura superficiale delle pareti;
  • abbassamento della temperatura degli ambienti;
  • basso comfort abitativo degli ambienti;
  • aumento dei costi per il riscaldamento degli ambienti.

Un buon isolamento termico consente un notevole risparmio dei costi per la climatizzazione sia in inverno che in estate e limita le spese di manutenzione della struttura, contribuendo a creare un ambiente con maggiore comfort e benessere abitativo.

Scopri come isolare le abitazioni in legno ?

Calcola le prestazioni dell'isolamento termico ?