Smaltimento della condensa in eccesso

La condensa in eccesso può venire smaltita verso l'esterno quando le pareti degli edifici hanno una sufficiente traspirabilità.

Le porosità dei materiali rappresentano infatti la "strada" che l'umidità può percorrere per disperdersi nell'ambiente esterno. Al contario, i materiali non traspiranti costituiscono una barriera per il corretto smaltimento della condensa, la quale rimarrà inevitabilemnte all'interno dei locali con tutte le problematiche derivanti.

L'utilizzo di materiali traspiranti per la realizzazione delle pareti perimetrali degli edifici contribuisce al corretto bilanciamento igrometrico dei locali.

Soluzione

Questo contenuto è visibile solo agli utenti registrati

Accedi

chrome_reader_mode News

contact_phone Vuoi approfondire il mondo Diasen? Contattaci!

Il nostro staff è a tua disposizione. Compila uno dei form che trovi di seguito. Verrai rapidamente ricontattato.