La riqualificazione del Palazzo Reale di Évora

La riqualificazione del Palazzo Reale di Évora

Tempo di realizzazione

6 mesi

Località

Évora

Nazione

Portogallo

Dal cuore delle Marche al cuore dell'Alentejo, regione centrale portoghese caratterizzata da infinite distese di Quercus Suber, la quercia da sughero, materia prima nobile che costituisce gli intonaci Diathonite, utilizzati nella bellissima riqualificazione del Palazzo Reale di Évora, detto anche Palazzo Dom Manuel.

La residenza reale è tornata a splendere con le nostre soluzioni che hanno permesso di risanare le antiche murature dall'umidità e allo stesso tempo hanno migliorato l'efficienza energetica e il comfort termico, grazie all'utilizzo di Diathonite Evolution, applicato con spessori medi di 50 mm sia all'interno che all'esterno.

Il centro storico di Évora, dove si situa la struttura, è anche Patrimonio UNESCO, a testimonianza quindi che le soluzioni Diasen sono la risposta perfetta per esigenze di conservazione dell’integrità storica di edifici e per garantire una riqualificazione sostenibile, proprio come nel caso di questa fondamentale testimonianza del Rinascimento architettonico portoghese.