Epofill Kit - Riparazione lesioni su pavimenti industriali in cemento

Epofill Kit - Riparazione lesioni su pavimenti industriali in cemento

Come prima operazione si è proceduto ad una accurata pulizia mediante aria compressa, al fine di eliminare completamente polvere e parti friabili che avrebbero potuto compromettere la corretta adesione dell’Epofill Kit.

Di seguito viene illustrata la miscelazione, effettuata mediante trapano miscelatore con frusta elicoidale, della parte A (malta epossidica), con la parte B (catalizzatore). Dopo che il composto ha raggiunto una perfetta miscelazione, si è proceduto con l’applicazione dello stucco a completa copertura della lesione. Il materiale ancora fresco è stato lisciato mediante una spatola metallica liscia, per livellare perfettamente la superficie così ottenuta.